Archive for settembre 2013

il sedano rapa

www.gasvignola.it
Il sedano rapa è una varietà di sedano, conosciuto e coltivato solo in alcune zone dell’Italia settentrionale. Se ne consuma la radice dal sapore delicato e fresco che contiene una buona dose di vitamine (soprattutto A, C ed E, le tre vitamine antiossidanti per eccellenza) e minerali come potassio, ferro, calcio e zinco, che lo rendono un efficace rimineralizzante, utilissimo per gli sportivi.
Come usarlo?
Provate a farne un’inusuale insalata tagliandolo a scaglie sottili e condendolo con aceto balsamico insieme a rucola, finocchi e parmigiano reggiano.
E’ buonissimo anche tagliato a fette di 1cm, prima scottato in acqua calda per 2 min, poi impanato ed infornato per 15 min a 200°C o   “pastellato” (pastella: birra e poca farina fino ad ottenere una fluidità media) passando poi le fettine zuppe di pastella in padella con un filo d’olio caldo fintanto che si dorino… e gnam gnam è pronto per un ottimo aperitivo a base di traminer o pignoletto locale!
Oh… attenzione, non buttate via le foglie: sminuzzate sono ottime in minestroni e zuppe, le renderanno saporitissime!!!
Ci è tanto piaciuto che lo abbiamo fatto diventare il simbolo del nostro GAS… ebbene si, quel losco disegno sulla nostra borsina è proprio lui,
il SEDANO-RAPA!
www.gasvignola.it
buon sedano-rapa a tutte e a tutti
ciaociao
eleonora
Annunci

Muffin ai mirtilli

 

muffin ai mirtilli

ingredienti per 10/12 muffin:

  • 320 gr di farina tipo O di Consolida
  • 200 gr di mirtilli
  • 150 gr di zucchero integrale dei Sem Terra
  • 150 ml di latte di mandorla
  • 60 ml di olio EVO leggero di Urupia
  • 3 uova
  • 3 cucchiaini di cremor tartaro

procedimento:

  • mescolate in una terrina tutti gli ingredienti secchi (farina, zucchero, cremor tartaro)
  • mescolate in un’altra terrina tutti gl’ingredienti umidi (uova, latte, olio)
  • ora unite i 2 composti mescolando bene per ottenere una soffice crema
  • aggiungete i mirtilli mescolando delicatamente
  • riempite con il composto 10/12 stampini per muffin
  • cuoceteli in forno già caldo per 20 minuti a 220°C
  • aspettate almeno che si raffreddino prima di mangiarli

Quando di mirtilli non ne avremo più (sigh!) potremmo sostituirli con del cioccolato tritato; ottimi con un bel caffè lungo e caldo o per le più salutiste col tea verde e qualche foglia di yerba buena (menta) lasciata in infusione… che aspettate? Prooovaaateeeli su-bi-to!

GNAM GNAM…. ciaociao Eleonora