Posts Tagged ‘ricette con la zucca’

“Camille” di zucca

GAS Vignola GAS vi cambia - camille di zuccaa

Ingredienti per 12 camille

  • 200 gr di zucca pulita dell’Az.Agr. La Sega di Michele Caravita
  • 180 gr di zucchero integrale dei Sem Terra
  • 2 uova di BioRuggeri
  • 100 gr di latte vegetale (riso o avena)
  • 100 gr di olio EVO
  • 300 gr di farina semintegrale di Consolida 
  • 100 gr di mandorle sgusciate de La Fattoria della Mandorla
  • 1 bustina di lievito naturale (cremor tartaro)
  • 1 pizzico di sale di Cervia

Procedimento

  • impastare in un qualunque robot da cucina le mandorle, lo zucchero e la zucca a pezzetti

  • con le lame in movimento aggiungere tutti gli altri ingredienti uno alla volta

  • continuare ad impastare fino a che tutto è ben amalgamato ed è diventato una soffice crema 
  • mettere l’impasto nei pirottini per muffin

  • infornare per 20 minuti a 180°C.

Vi assicuro che smangiucchiati la mattina a colazione o in una breve pausa di relax con una tisana degli Strulgador sono davvero ottimi… beh, a dir la verità sono buonissimi sempre!

Ah… dimenticavo… io mi sono autoprodotta del latte di riso in maniera rapidissima in questo modo: immergere 50gr di riso bianco in 1lt d’acqua ad 80°C, lasciare in ammollo per 8min, frullare col minipimer, attendere 4-5min, filtrare con un colino finefinefine, aggiungere a gradimento zucchero di canna o sciroppo d’acero… ed ecco il vs latte vegetale è pronto!

Eleonora Mar.

Annunci

Quiche con zucca, porri e rosmarino

www.gasvignola.it

ingredienti per una teglia piccola (diametro 22-23cm):

base:

-150 gr farina di ceci (si può usare anche un altro tipo di farina: di farro, orzo, mais)

-50 gr farina integrale dell’Ecovillaggio Consolida

-5 gr sale

-80 gr acqua

ripieno:

-400 gr zucca (pesata già pulita) di Michele Caravita

-4 porri  di Michele Caravita

-3 uova

-un rametto di rosmarino fresco

-olio EVO di Urupia

procedimento:

-preparate la base miscelando insieme le due farine ed il sale

-unite l’acqua e impastate bene fino a formare una pallotta che lascerete riposare in frigo coperta per almeno mezz’ora

-ora affettate i porri a rondelle e fateli rosolare in padella con un 2 o 3 cucchiai di olio

-tagliate la zucca a dadini e fatela cuocere al vapore per 10 min

-rendetela una soffice cremina schiacciando i dadini con i rebbi di una forchetta

-ora spianate la pasta piuttosto sottile con il matterello (infarinate il piano con poca farina se si dovesse appiccicare)

-sbattete le 3 uova in una terrina e unitele alla zucca dopo averla fatta raffreddare

-unite anche i porri ed il rosmarino tritato ed amalgamate bene bene bene

-stendete la pasta in una teglia unta e farcitela con il ripieno

-fate cuocere in forno ben caldo per 45 min a 190°C ma regolatevi voi per la cottura perché ogni forno è diverso

Ricetta adattissima alle serate nebbiose… buon divertimento e buona cena

Eleonora

FARRO CON ZUCCA

farro con zucca

Ingredienti per 4 persone:

4 TAZZINE DA CAFFE’ COLME DI FARRO (Az. Agr. MARCHETTI)
½ ZUCCA di media grandezza (Az. Agr. MICHELE CARAVITA)
1 PORRO  (Az. Agr. MICHELE CARAVITA)
1 CUCCHIAIO DI DADO vegetale (Erboristi STRULGADOR)
1/3 DI SCAMORZA AFFUMICATA (Az. CASUMARO)
2 FETTINE SEITAN AFFETTATO (o pancetta per i carnivori)
SALE GROSSO DI CERVIA Q.B.
OLIO E.V.O. calabro di BEATRICE

-Cuocete il farro in acqua salata, per ogni tazzina di farro 3 tazzine di acqua, la cottura in questo modo non dovrebbe richiedere scolatura;
-Tagliate il porro fino alla parte verde chiara e mettere in padella con un filo di olio EVO ed un cucchiaino di dado Strulgador, lasciate appassire e  aggiungete la zucca pulita e tagliata a dadini;
-Unite la dadolata di seitan (o pancetta) e fate rosolare il tutto;
la zucca deve rimanere croccante
-Unite il farro al condimento, aggiungete un filino di olio a crudo, una spolverata  di pepe e mescolate,  solo alla fine, prima di portare in tavola, cospargete il farro  con i dadini di scamorza.

Gnam gnam…
buona cena da Francesca!

la zuppa di farro per le fredde serate d’inverno

GAS Vignola GAS vi cambia - zuppa farrosissima

gas vignola vegan ok

Ingredienti per 4 persone:
6 cucchiai di farro integrale decorticato di Franco Marchetti
5 cucchiai di fagioli secchi con l’occhio o borlotti de Il Biricoccolo

2 cucchiai di lenticchie dell’Az. Agr. di Valerio Abbiate

2 cucchiai di ceci dell’Az. Agr. di Valerio Abbiate

2 cucchiai di cicerchie di LiberaDalleMafie della Bottega Oltremare
2 patate medie dell’Az. Agr di Valerio Abbiate (CampiAperti)
400 gr di zucca dell’Az.Agr. La Sega di Michele Caravita (CampiAperti)
2 porri dell’Az.Agr. La Sega di Michele Caravita (CampiAperti)
6 foglie grandi di cavolo nero (o verza) dell’Az.Agr. La Sega di Michele Caravita (CampiAperti)
sale dolce di Cervia e olio EVO di Urupia q.b.

Preparazione:
1- mettere in ammollo il farro ed i legumi in differenti ciotole (per i tempi consulta la tabella qui sotto);
2- far soffriggere in abbondante olio EVO i porri tagliati a rondelle, se non avete i porri vanno benissimo anche le cipolle;
3- aggiungere le patate pelate e tagliate a dadini;
4- lasciare rosolare il tutto per 15 min circa;
5- allungare il soffritto con acqua calda (almeno 1 lt);
6- quando avrà ripreso il suo bollore, aggiungere i legumi e la zucca, privata di buccia e semi, tagliata a dadoni;
7- proseguire la cottura per altri 15 min;
8- a questo punto aggiungere il farro scolato e far cuocere per 20min;
9- pulire il cavolo nero privandolo della spessa costa (guarda il video!), tagliarlo a striscioline di 2 cm ed aggiungerlo alla zuppa;
10- trascorsi 10 min la nostra zuppa è pronta e solo ora potete salarla perché ricordatevi che il sale indurisce i legumi, specie i fagioli, e se aggiunto prima ne rallenta la cottura.

Potete aggiungere a fine cottura un po’ d’olio EVO e servirla con un paio di fette di pane di grani antichi abbrustolite; potete usare anche un tipo diverso di legume (ceci, piselli o cicerchie)… io uso una bella pignatta di terracotta che lascia i sapori morbidi, ma sono sicura che con qualunque pentola verrà buonissima; mi piace usare anche la parte verde (fin dove si può) del porro, è edibile anch’essa e molto saporita. A vostro piacimento durante la cottura potete aggiungere del pepe nero e/o del rosmarino tritato. Ricordate di non far cuocere troppo il cavolo… 8-10 min al massimo sennò perderebbe tutte le sue proprietà.

Adattissima nelle giornate nevosissime!
Gnam gman…
Eleonora Mar.

Tempi di ammollo legumi:

Legume Tempo di ammollo* Tempo di cottura** Note
Ceci 8 h 1 h
Cicerchia 6 h 1 h
Fagioli borlotti 6 h 1 h
Fagioli cannellini 6 h 1 h
Fagioli con l’occhio 10 h 1 h
Fave 12 h 1 h
Fave decorticate 5 h 1 h
Lenticchie 1 h 45min
Lenticchie decorticate Nessun ammollo 20-30min
Piselli 4 h 45min
piselli spezzati Nessun ammollo 40min
Soia gialla 24 2-3h Vanno messi in frigorifero durante l’ammollo per prevenire la loro fermentazione
Soia nera 24h 2-3h
Soia rossa (azuki) 12h 50min

passata di zucca, porri e patate

Vi voglio proporre una ricetta velocissima da realizzare interamente coi prodotti del GAS
ingredienti:
500 gr di zucca mondata a cubetti di Michele di CampiAperti
1 porro
1 patata media
1 lt di brodo vegetale degli Strulgador
preparazione:
far cuocere 10 minuti in pentola a pressione tutti gli ingredienti, poi frullare col pimer e servire con crostini di pane abbrustoliti o una manciata di pastina da brodo (i semini di melone della Iris sono i miei preferiti!)
buon appetito, ChiaraB!!!!!passata di zucca